pastry chef

giuseppe amato

Panettoni 2023

Scopri la Christmas collection!

Meilleur Patissier 2021

Miglior pasticcere da ristorazione del mondo

Siciliano, classe 1981, da bambino scopre la sua vocazione per la pasticceria e, subito dopo il diploma alberghiero, inizia a collezionare esperienze in Sicilia e nel resto d’Italia, perfezionando il suo talento con la ricerca e il duro lavoro. 

Ben presto diventa pasticciere del Relais & Chateaux La Posta Vecchia di Palo Laziale (Ladispoli) e poco dopo passa alla Pergola dell’hotel Rome Cavalieri Waldorf Astoria di Roma, 3 Stelle Michelin di Heinz Beck dove ha ricoperto il ruolo di Responsabile della Pasticceria fino al 27 giugno 2023.

Vanta stage importanti, come quelli effettuati in Spagna da Paco Torreblanca ad Alicante, all’Espai Sucre di Jordi Herrera e al Celler de Can Roca a Girona e dal 2017 è membro dell’AMPI (Accademia Maestri Pasticceri Italiani), del cui direttivo fa parte dal 2021.

Nello stesso anno, conquista il prestigioso titolo di miglior pasticciere da ristorazione del mondo – Meilleur Patissier 2021 ricevuto a Parigi il 22 novembre dall’Association Les Grandes Tables du Monde.

I suoi dolci trasmettono le sue esperienze, la sua insaziabile voglia di mettersi in gioco e il suo legame con la sua terra di origine.

Premi & Riconoscimenti

Nel corso della sua carriera, Giuseppe Amato ha conquistato numerosi premi e prestigiosi riconoscimenti nazionali e internazionali.

2018

Premio Domori L'Espresso

Nel 2018 riceve il premio Domori di Guida Espresso, assegnato alla Pergola come Pasticceria dell’Anno.

2019

Santa Rosa Pastry Cup

Nel 2019 riceve il riconoscimento come miglior Pastry Chef d’Italia per il SANTA ROSA PASTRY CUP.

2020-2021-2022-2023

Gambero Rosso

Nel 2020-2021-2022 è tra i 10 migliori Pastry Chef d’Italia per la guida Pasticceri e Pasticcerie del “GAMBERO ROSSO”

2021-2022

Les Grandes Tables Du Monde

Nel 2021 gli viene assegnato il premio Miglior Pasticciere da Ristorazione al Mondo da LES GRANDES TABLES DU MONDE.

2022

Premio Telamone

Nel 2022 gli viene assegnato il Premio Telamone, assegnato ogni anno ai siciliani che con la loro azione hanno contribuito a dare una visione operosa e positiva della Sicilia

consulenze, corsi e attività didattica

La fittissima agenda di Giuseppe Amato non gli impedisce di essere molto attivo anche nel campo della formazione e della consulenza: da molti anni insegna e attualmente dirige scuole di alta formazione a Roma e a Palermo.

Consulting & Formazione

Dopo aver imparato dai migliori nel suo campo e aver maturato un’esperienza ventennale, oggi Giuseppe Amato forma e ispira nuove generazioni di Pasticceri e Chef, che seguono con entusiasmo le sue docenze in giro per il mondo.

Calendario

Periodicamente, Giuseppe Amato trasmette il suo sapere in manifestazioni, showcooking e corsi aperti a professionisti del settore e ad appassionati. Scopri tutti gli appuntamenti in programma accedendo al suo Calendario online.

alcune delle sue creazioni

Tutte le creazioni di Giuseppe Amato trasmettono le sue esperienze in giro per il mondo, la sua instancabile curiosità e il suo legame con l’amata Sicilia, sua terra di origine.

chiriotti editori

la pasticceria da ristorazione contemporanea

Questo libro, adatto sia a professionisti sia a un pubblico non specialistico, offre il primo approccio sistematico e metodologicamente rigoroso a una definizione e descrizione della pasticceria da ristorazione.

Un testo importante, che propone non solo le informazioni pratiche che stimoleranno la curiosità e la creatività dei professionisti, ma anche un quadro storico, cosa assai rara nei libri italiani destinati agli chef. Traccia l’importante trasformazione del dessert da prodotto a portata e del pasticciere da esecutore di un repertorio ad autore vero e proprio.

Il tutto è corredato da una selezione di ricette per pane, predessert, dessert al piatto e piccola pasticceria.

cosa dicono di lui e del suo libro

Ecco cosa pensano amici, colleghi e mentori di Giuseppe Amato e del suo libro “La Pasticceria da Ristorazione Contemporanea”

Ogni qualvolta sono soddisfatto di un lavoro mi viene spontaneo esternare con l’espressione “che bello!” personale compiacimento di quanto fatto nei confronti della mia, come dell’altrui crescita personale. Per Giuseppe le idee per scrivere questo libro non sono nate per caso, o in certe circostanze di incontri con persone del settore editoriale, come spesso accade. Tutto è frutto di un desiderio costante di comunicare il suo sapere ad una platea più vasta in questo settore. La cura incisiva e certosina del dettaglio in ogni capitolo è continua e non abbandona mai il lettore. La lettura appare facile e i pensieri scivolano dalla mente come un piacere procurato al goloso mai sazio. È costante il desiderio di solcare continuamente pagina dopo pagina: tutto sembra semplice e di curiosità senza fine. Libro voluto e progettato con idee chiare. Prima di tutto, si nota l’impegno intellettivo di cosa proporre, e lo si vede sfogliando le pagine. Le immagini fotografiche sono stimolanti e positivamente sollecitano lo spirito del fruitore. Chi conosce Giuseppe vede che è stato travolto dal suo spirito naturale ricolmo di un entusiasmo infinito: quello di donare il suo sapere fatto di esperienze e studi approfonditi. Si nota che tutto il libro è stato concepito da un vulcano in eruzione, dove il tempo non ha valore, ma è solo il contenuto che rimane inciso nella mente, un tesoro di lavoro fatto con competenza e razionalità da chi vuol trasmettere il suo sapere.

Iginio Massari

Maestro Pasticcere italiano

Nella ristorazione, il lato dolce della cucina è un capitolo importante: è l’ultimo atto del percorso gustativo, l’ultimo ricordo dell’esperienza enogastronomica vissuta. Essere il pasticciere di un ristorante fine dining significa sì acquisire tutte le conoscenze e le competenze tradizionali, ma al tempo stesso occorre imparare anche le nuove tecniche, necessarie per una pasticceria che risponda ai diversi bisogni di una clientela nazionale ed internazionale. Identità, qualità e formazione da sempre rappresentano, per la nostra società di consulenza, uno degli obiettivi principali: sono quindi molto felice di aver visto Giuseppe crescere, diventare sempre più bravo fino ad arrivare, oggi, a raccogliere le sue esperienze e le sue conoscenze in un libro. Ti auguro tanto successo per questo nuovo progetto!

Heinz Beck

Chef, La pergola

Partner ufficiali